PMI ha consolidato la sua esperienza nei settori della frantumazione e cippatura dei tronchi di legno,  realizzando linee di alimentazione ad hoc in base alle specifiche esigenze dell’impianto e del materiale trattato.

In particolar modo, sono state concepite due tipologie di caricatori per la ricezione e l’alimentazione dei trasportatori diretti ai frantumatori ed un’efficace separatore di cortecce dal materiale processato.

CARICATRONCHI Serie CTH

I caricatronchi della serie CTH sono stati progettati per ricevere contemporaneamente tronchi di medie e grosse sezioni, con lunghezze predefinite per alimentare in maniera omogenea le linee di trasporto a valle.
Il materiale viene sollevato e traslato automaticamente in direzione dello scarico, facendolo quindi scolmare lungo il percorso. Questa particolare movimentazione provoca lo scuotimento e lo sfregamento continuo tra i tronchi stessi, agevolando il distacco di eventuali depositi di corteccia, terra e ghiaia, che andranno poi a cadere su appositi evacuatori sottostanti.
Lo scarico della macchina può essere pilotato da un operatore in sala comandi, per riempire a discrezione la sezione di raccolta del trasportatore a valle.


CARICATRONCHI Serie TKK.P

I caricatori della serie TKK.P,invece, vengono impiegati per la ricezione di tronchi di piccole dimensioni.
Oltre alla possibilità di regolare la velocità di avanzamento del materiale processato, l’operatore  dalla sala comandi può variare l’inclinazione del piano di trasporto della macchina, in maniera da interagire sul grado di diluizione del flusso allo scarico.


Separatore di cortecce Serie Pentadyn

Le linee di trasporto dirette ai frantumatori sono costituite da strutture estremamente robuste per far fronte al carico gravoso a cui sono sottoposte e possono essere dotate del separatore di cortecce della serie Pentadyn.
Grazie alla particolare conformazione dei rulli fresa e di quelli a dischi distanziati che costituiscono questa macchina, i depositi di materiale distaccato o in via di distacco dai tronchi trasportati, vengono separati dal processo produttivo, facendoli cadere sulle vasche di raccolta sottostanti.